Via Aurelia, 455 - 00058 Santa Marinella (RM)     |     protocollosantamarinella@postecert.it     |     0766.671500

RICICLAND: Attivata la macchina mangia plastica. Dal Progetto PLASTIC FREE.

Comunicato Stampa
Venerdì 27 Dicembre 2019
RICICLAND: Attivata la macchina mangia plastica. Dal Progetto PLASTIC FREE.

RICICLAND: Attivata la macchina mangia plastica

L’inaugurazione alla presenza del sindaco Tidei e del vice Bianchi
In palio anche una bicicletta elettrica per chi conferirà il maggior numero di bottiglie

SANTA MARINELLA – E’ stata inaugurata , alla presenza del sindaco Pietro Tidei, del suo vice Andrea Bianchi e dell’assessore alle Attività produttive Emanuele Minghella, la macchinetta mangia plastica "RECICLAND", installata nei giorni scorsi dalla società specializzata a piazza Civitavecchia.

Un tecnico dell’azienda fornitrice dell’apparecchiatura, ha spiegato come va utilizzata la macchina mangia plastica (SOLO PET) e le modalità per ottenere i bonus da utilizzare nelle attività commerciali della città.

Per dare una impronta ambientalista al progetto “PLASTIC FREE”, è stato detto che, chi riuscirà a conferire maggiore plastica nel contenitore meccanico, vincerà una bicicletta elettrica.

Dunque, in accordo con la Regione Lazio, è stata attivata "RICICLAND" con  un  meccanismo di facilissimo utilizzo, permette di inserire bottiglie in pet sia da mezzo litro che da un litro e mezzo, emettendo uno scontrino che i cittadini dovranno conservare.

Per ora chi conferirà più materiale, parteciperà ad un concorso a premi che prevede l'estrazione di alcune bici elettriche  mentre in futuro sono previsti degli accordi con i commercianti locali per altri premi e sconti.

“La macchinetta – spiega il tecnico – rileva il peso della bottiglia, legge il codice a barre e controlla anche la sua lunghezza. Se non si mette nel modo giusto, la macchinetta rifiuta il contenitore d’acqua. “Questo è un progetto che stiamo portando avanti da tempo insieme alla Regione Lazio – commenta il vice sindaco Bianchi – vogliamo fermare la plastica riciclando. Santa Marinella è Comune capofila per queste macchinette ed insieme c’è anche un progetto commerciale. Verranno dati dei punti, che potranno essere utilizzati nei nostri negozi. Abbiamo notato un incredibile aumento nelle nostre spiagge di plastica e grazie ai volontari dell’associazione NaturEducation stiamo portando avanti un progetto di raccolta della plastica”. “C’è una forte volontà di riciclare portando la plastica nei contenitori appositi – dice Minghella – una volontà che nasce dalle attività commerciali che si sono messe a disposizione per effettuare una scontistica con il sistema del Santa Marinella Shop. Chi inserirà più bottiglie, parteciperà al concorso per vincere una bicicletta elettrica. Ci saranno altri premi a seconda di quante bottiglie verranno messe nella macchinetta”. “E’ un ulteriore passo della cultura ambientalista del nostro Comune – conclude il sindaco Tidei - tra poco firmeremo il contratto nuovo con la Gesam che cambierà il sistema di raccolta differenziata in città. Sarà previsto lo spazzino di quartiere e per un contratto dal costo di 34 milioni di euro per sette anni, dobbiamo raggiungere l’obiettivo di avviare un modo diverso di fare la differenziata. Quindi il 2020 sarà l’anno della rivoluzione nella raccolta dei materiali differenziati”. 

 

L'inaugurazione a Piazza Civitavecchia

 

80598234_2910877622269804_1552039256212373504_o

 

Il Raccoglitore "RICICLAND" - installato a Santa Marinella e Santa Severa

 

80325919_2908766175814282_2082850471868891136_n

 

 

stampa